Mi chiamo Irene Cacciola e mi occupo di comunicazione, sono una giornalista pubblicista e copywriter.

Se vuoi scoprire qualcosa in più sul mio lavoro clicca qui!

Negli ultimi anni mi sono dedicata anche alla scrittura per la TV e insegno nel corso di Scrittura e Storytelling della Scuola Mohole di Milano.

Adoro favole e leggende, che cerco in giro per il mondo, finché non prendo la penna e inizio a scrivere le mie storie.

Lia e L'Abete Rosso è il mio primo romanzo

 

Scopri il mio romanzo

Lia vive in un piccolo paese, ha un amico fidato, Tommaso. Un giorno la nonna di Lia mostra loro l'Abete Rosso sulla collina e rivela la sua storia, che narra di un viandante e di due ragazzi della loro stessa età, che inseme salvarono le sorti del loro villaggio. Da quel momento tutto intorno a lei inizia a cambiare. Un'associazione umanitaria si stabilisce nel borgo abbandonato poco distante e dà accoglienza ai migranti. A scuola arrivano nuovi compagni originari di terre i lontane, e tutto il paese si anima di vite dalle origini diverse. Lia e Tommaso, con i loro compagni di scuola, scoprono nuove amicizie e imparano a conoscere un mondo distante. In seguito si abbatte sul paese una malattia sconosciuta. Non si sa da dove arrivi, non si sa come si curi. Solo i bambini non si ammalano. Gli adulti sì e alcuni di loro accusano proprio i migranti di averla portata fin lì. Saranno i ragazzi e le ragazze del paese a svelare ai più grandi come non arrendersi e dare fiducia anche alle possibilità più impensate.

Il romanzo affronta temi legati all'amicizia, alla discriminazione e all'integrazione, ma anche al rapporto fra grandi e piccoli, in un susseguirsi di ricordi e colpi di scena. 

Lia e l'Abete Rosso - Irene Cacciola

Mettiti in contatto con me

E- mail: scrivi@irenecacciola.it